AI PIEDI DELLA GRANDE MONTAGNA

AI PIEDI DELLA GRANDE MONTAGNA

Quest’oggi con i pulmini partiremo alla volta del parcheggio di Venidicolao (1) per vivere più da vicino il massiccio più imponente dell’isola, Montagna Grande. Attraverseremo alcuni dei suoi sentieri passando attraverso paesaggi diversi tra boschi, macchia e zone che stanno risorgendo dopo il devastante incendio del 2016. La nostra prima meta sarà però il cratere di Cuddia di Mida (2) con le sue innumerevoli sorprese. Da qui cominceremo a scendere verso la fertile vallata del Tikirriki (3) dove apprezzeremo i peculiari metodi di coltivazione panteschi con i piedi immersi nelle zolle di terra. Dopo questa immersione, riprenderemo il nostro cammino verso le lave del Cuttinar (4), uno dei luoghi tra i più misteriosi dell’isola. Quando riemergeremo nelle zone coltivate dell’isola ricominceremo a scendere lungo via Roncone Pigna (5) ammirando il sempre diverso sistema rurale dell’isola da contrada a contrada. Alla fine della passeggiata faremo una breve visita ad uno dei più iconici simboli isolani: il Giardino pantesco proprietà del FAI.

Pranzo in loco con bag lunch.

Durata escursione 6:00
Difficoltà E
Dislivello in salita m. 400
Lunghezza km 10

Rural Island

Quando si pensa alle isole, inevitabilmente, lo sguardo si volge [...]

Rural Island2022-04-13T15:49:40+02:00